Uno sguardo alla Grecia… nelle poesie di Saffo!

10 Jan

tuttacronaca

Una donna, una psicologa dell’animo femminile, un’educatrice… e poi una grande poetessa. Saffo, innamorata dell’armonia delle forme e capace di emozionarsi davanti alla luna:

Tramontata è la luna
e le Pleiadi a mezzo della notte;
anche la giovinezza già dilegua,
e ora nel mio letto resto sola.
Scuote l’anima mia Eros,
come vento sul monte
che irrompe entro le querce;
e scioglie le membra e le agita,
dolce amara indomabile belva.
Ma a me non ape, non miele;
e soffro e desidero.

BeFunky_B&w_69

Saffo e l’incredibile viaggio all’interno della poesia d’amore. Per molti anni e ancora oggi da tanti ritenuta poesia al femminile… Ma può un emozione che scaturisce dall’immediatezza delle parole essere classificata?

Versi universali scritti da una delle personalità più geniali dell’Antica Grecia che tutt’ora ci fanno respirare l’aria di una donna che guarda il mondo con gli occhi di un’innamorata e che si stupisce davanti alla bellezza. Gelosa…

View original post 249 more words

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: