5 Jan

Mauro Poggi

L’economista greco Yiannis Mouzakis, in questo articolo su Social-europe.eu, esprime la sua amarezza per l’ennesima dimostrazione di scarsa o nulla solidarietà dimostrata dagli organi istituzionali europei nei confronti del suo Paese, questa volta in occasione della cerimonia di conferimento del premio Nobel all’Europa.

Le argomentazioni di Mouzakis a proposito dei sedicenti conti truccati riprendono quelle di Kostas Simitis (primo ministro Pasok dal 1996 al 2004) e Yannis Stournaras (direttore della Fondazione per la ricerca economica e industriale di Atene) in un articolo sul Sole 24 Ore ripreso da Micromega il 2 maggio 2012.

Per quanto riguarda le spese militari, all’origine dell’accusa di falsificazione dei conti, ho ritenuto di aggiungere una nota in calce all’articolo perché l’argomento mi sembra squisitamente emblematico in sé.

Yainnis Mouzakis – Adding Insult to Injury  [mie le evidenziazioni]:

images

Lunedì scorso, i tre presidenti delle principali istituzioni europee, Barroso per la Commissione, Van…

View original post 1,160 more words

Advertisements

Leave a Reply

Please log in using one of these methods to post your comment:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: